Go Back
Print

Fluffosa Unicorno

Cook Time 1 minute
Total Time 13 minuti
Servings 10 persone

Ingredients

PER LA FLUFFOSA (Stampo da 18 cm)

  • 190 gr farina 00
  • 200 gr zucchero
  • 8 gr lievito per dolci
  • 1 pizzico sale
  • 80 ml olio di semi di arachidi
  • 120 gr acqua tiepida
  • 1.5 gr cremor tartaro
  • 2 cucchiaini estratto di vaniglia
  • 4 uova grandi

PER LE PARTI DELL'UNICORNO

  • pasta di zucchero bianca
  • pasta di zucchero rosa
  • colorante alimentare oro
  • qualche goccia vodka/alcool
  • bastoncino di legno per spiedini
  • zucchero a velo qb per spolverare

PER LA CREMA AL BURRO

  • 250 gr burro leggermente salato morbido
  • 200 gr zucchero a velo
  • 10 gr sale
  • 2 cucchiaini estratto di vaniglia

PER LA DECORAZIONE FINALE

  • meringhe
  • 10 Lamponi
  • 10 mirtilli
  • zuccherini colorati
  • coloranti alimentari oro

Instructions

  1. Preriscaldare il forno a 160’C. Separare i tuorli dagli albumi. In una ciotola unire lo zucchero, il sale, il lievito e setacciare all’interno la farina. Mescolare e creare un buco al centro. In una ciotola mescolare l’acqua con l’olio, emulsionare insieme. Aggiungerla, poi, nella ciotola della farina (al centro dove abbiamo fatto il buco), aggiungere i tuorli al centro e cominciare piano piano a mescolare con una frusta ed a incorporare la farina dai lati, fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettere da parte. In un’altra ciotola, montare i bianchi con il cremortartaro a neve ferma. Aggiungere una prima parte del composto di farina e zucchero agli albumi, mescolando dal basso verso l’alto, unire poi il resto e amalgamare il tutto. Prendere lo stampo per chiffon cake e versare il composto (non bisogna ungere lo stampo). Cuocere per 1 ora e 15 minuti (fare sempre la prova stecchino). Sfornare e lasciar raffreddare da subito a testa in giú per 12 ore.
  2. Mentre la torta è in forno possiamo cominciare a fare le parti dell’unicorno.
  3. Prendere la pasta di zucchero bianca e creare due salsicciotti, entrambi con una estremità piú sottile dell’altra (nel video ti faccio vedere come fare). Bagnare con un pennellino bagnato di acqua tutta la lunghezza di un salsicciotto e arrotolarci sopra l’altro fino ad ottenere la forma di un corno. Prendere uno stecchino da spiedini e infilarlo delicatamente lungo la lunghezza del corno. Mettere ad asciugare (meglio se su una superficie morbida come della gomma piuma). Stendere un po’ di pasta di zucchero con un mattarello (puoi spolverare il tavolo con dello zucchero a velo per evitare che si attacchi) ad una altezza di circa 5 mm poi, utilizzando un taglia biscotti tondo, ricava 2 cerchi. Modella ogni cerchio fino ad ottenere la forma di un orecchio (nel video ti faccio vedere come fare). Prendere la pasta di zucchero rosa, stenderla sottilissima e ricoprire l’interno dell’orecchio. Per attaccarla spennella un poco di acqua. Fai asciugare.
  4. Passate le 12 ore provate a togliere lo stampo. Se non venisse via da solo, passate un coltello a lama liscia (o una spatola di metallo) lungo tutto il bordo. Togliete lo stampo delicatamente. Ora prepariamo la crema al burro. Tagliate il burro morbido a temperatura ambiente e inseritelo in una planetaria munita di strumento foglia. Azionate la macchina e montate per 5 minuti. Con una statola in silicone, poi, togliete il burro dai lati della ciotola e riportatelo al centro. Aggiungete la vaniglia, lo zucchero a velo setacciato e il latte. Azionate piano la macchina (per evitare che lo zucchero venga fuori), mescolate per 5 minuti. Con una spatola togliete la crema dai bordi e riportatela al centro. Montate per altri 3 minuti. L’effetto finale dovrà essere una crema facilmente spalmabile e soffice. Se fosse troppo dura aggiungete un altro cucchiaio di latte fino a che sarà morbida. Coprire la Fluffosa con un primo strato di crema al burro, fare attenzione perché la torta è molto morbida. Porre in frigo per 1 ora. Togliere la torta dal frigo e ricoprirla con un secondo strato di crema al burro.
  5. Iniziare la decorazione, mettendo le orecchie e il corno per primi. Aggiungere le meringhe, i lamponi e i mirtilli. Aggiungere alla base gli zuccherini. Stendere della pasta di zucchero bianca e ritagliare gli occhi dell’unicorno. Basterà ricavare due linee lunghe della stessa grandezza e poi 6 pezzetti più sottili per le ciglia. Attaccarli sulla parte frontale della torta. Con del colorante alimentare oro (io ho usate un cucchiaino di colorante in polvere con qualche goccia di vodka) dipingere gli occhi e l’unicorno. Che la magia abbia inizio. La nostra torta Unicorno è pronta.